Cerca

Amministrative: Musi (Pd), alle urne per vento cambiamento in Calabria

Politica

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - ''Con i ballottaggi di domenica e lunedi' prossimi i calabresi, votando i candidati del centro-sinistra, hanno la possibilita' di determinare una svolta nella loro regione e facendo in modo che quel vento del cambiamento che spira in tutto il Paese, da Milano a Napoli, raggiunga la Calabria. Invito pertanto le elettrici e gli elettori delle citta' interessate a recarsi numerosi alle urne, perche' un'eventuale rinuncia favorirebbe aspettative di legittimazione nell'ambito delle forze di governo''. E' l'appello del senatore Adriano Musi, commissario del Partito Democratico calabrese.

''In questi mesi -aggiunge il senatore- abbiamo lavorato nel Pd per proporre un rinnovamento reale e, soprattutto, per consolidare l'esperienza di un grande partito riformatore, attento ai temi del lavoro, dell'ambiente, ma anche dell'economia e, soprattutto, al futuro del Mezzogiorno. Un Mezzogiorno tradito e penalizzato dal governo di centro-destra che ha ripagato le regioni meridionali del consenso ricevuto privandole di risorse ed investimenti''.

''Il Sud -continua Musi- continua a pagare il prezzo degli accordi fra il presidente del consiglio e le forze politiche piu' ostili al Mezzogiorno, che considerano superfluo, se non sprecato, quanto si investe in questa parte del Paese. Il lavoro dei calabresi e dei meridionali emigrati ha contribuito molto allo sviluppo dell'industria italiana. Occorre che lo Stato ripaghi questo sforzo garantendo al Sud le infrastrutture, i servizi, gli interventi normativi necessari per valorizzarne le potenzialita'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog