Cerca

Frosinone: sprechi per 6 mln in costruzione nuovo ospedale, 3 denunce (2)

Cronaca

(Adnkronos) - I militari hanno esaminato l'enorme mole di documentazione relativa sia alle attivita' propedeutiche che al contratto d'appalto per i lavori di costruzione del nuovo ospedale di Frosinone. La progettazione dell'opera, iniziata nel 1990, a partire dal 1995 e' stata eseguita dal Raggruppamento Temporaneo di Professionisti (Rtp) composto da un'importante societa' di ingegneria di Roma, quale mandataria, da una societa' di Torino ed una societa' di Cassino quali concessionari del servizio di coordinamento generale, progettazione e direzione dei lavori.

Tra il 2000 ed il 2002 venivano espressi tutti i pareri favorevoli degli enti locali interessati alla realizzazione dell'opera e tra questi il Comune di Frosinone che nella deliberazione dell'8 marzo 2001 dichiarava che''?.l'area interessata dall'intervento non e' assoggettata a vincoli idrogeologici, ne' a vincoli di tutela paesaggistica, ambientale od artistica di cui alle leggi 1089/39, 1497/39 e 431/85, ne' a vincoli militari''; trascurando di fatto che la porzione di terreno dove andava costruito il nuovo ospedale risultava occupata per la quasi totalita' da un bosco di alto fusto di eta' stimata superiore ai cinquanta anni e, per questo, sottoposto a vincolo paesaggistico dall'articolo 10 della Legge Regionale Lazio n. 24/1998. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog