Cerca

Taranto: scoperta evasione fiscale societa' ingrosso da 1,7 mln

Cronaca

Taranto, 27 mag. - (Adnkronos) - Militari della Guardia di Finanza di Castellaneta, in provincia di Taranto, hanno accertato una evasione fiscale di 1,7 milioni di euro a carico di una societa' che opera nel settore del commercio all'ingrosso di prodotti agricoli con sede in contrada 'Chiulli'.

In particolare le Fiamme Gialle hanno accertato che l'azienda, negli anni di imposta dal 2005 al 2010, non ha pagato le imposte dirette e l'Irap su una base imponibile di 1,6 milioni di euro, ha evaso l'Iva per 100 mila euro, e non ha presentato le dichiarazioni ai fini Iva, imposte dirette e Irap.

Gli inquirenti hanno ricostruito l'intero volume d'affari della societa' attraverso l'esame analitico della documentazione amministrativo-contabile trovata durante i controlli e i dati acquisiti mediante la banca dati clienti e fornitori in uso al corpo. Il rappresentante legale della societa' e' stato denunciato all'Autorita' Giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog