Cerca

Turismo: nasce 'Campania-ArtecardPlus Ischia', in una carta accesso a musei e trasporti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Cultura, natura, arte e benessere rese ancora piu' fruibili grazie all'utilizzo combinato dei trasporti e ai numerosi sconti riservati ai possessori della card. Un'occasione da non perdere per chi vuole vivere l'esperienza di una vacanza ad Ischia arricchita da passeggiate evocative nella storia e nella natura e percorsi culturali alla scoperta di personaggi che hanno fatto grande l'isola. In primo piano dunque Villa Arbusto, con il Museo Archeologico di Pithecusae e il Museo Angelo Rizzoli; i Giardini La Mortella e Villa La Colombaia.

La Villa Arbusto nasce per volonta' del Duca d'Atri, Carlo d'Aquaviva, che acquisto' la collina omonima nel 1785 con l'intento di costruire due ville, magnifici loggiati, una cappella e un ampio giardino a terrazze. Oggi la villa e' sede di un importante Complesso Museale che comprende: il Museo Civico Archeologico di Pithecusae, Il Museo Angelo Rizzoli e la Sezione Cetacei dell'Isola d'Ischia.

Il Museo Archeologico di Pithecusae e' dedicato alla storia dell'isola. Attraverso le sette sale espositive il visitatore puo' percorrere le diverse eta' di Ischia: dall'eta' preistorica, passando per il periodo greco di Pithecusae fino all'epoca romana di Aenaria. Tra i vari oggetti esposti e' possibile ammirare preziosi vasi geometrici, tra i quali il Cratere detto ''del naufragio'' e la Coppa di Nestore, importante testimonianza di scrittura in lingua greca, una delle piu' antiche tra quelle conosciute, risalente al 725 a.C. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog