Cerca

Governo: Storace, ministeri al nord? no atto di federalismo ma trasloco

Politica

Catania, 27 mag. (Adnkronos) - "Le richieste della Lega di spostare dei ministeri al Nord dimostrano che occorre una forza di destra che difenda il Mezzogiorno ed e' un errore non solo politico ma anche di comunicazione istituzionale clamoroso". Lo ha detto il leader de La Destra Francesco Storace, oggi a Catania, parlando con i giornalisti a margine di un incontro organizzato dal suo partito in vista delle amministrative in Sicilia.

Per Storace "non sarebbe un atto di federalismo ma un trasloco. E' meglio fare in modo che i ministeri contino meno del territorio invece di trasferirli". Storace citando la Sicilia come esempio ha concluso che e' "meglio fare il sistema di trasporti che portare nell'isola il ministero per i Trasporti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog