Cerca

Milano: Gelmini, avremo risultato positivo ma ballottaggio non condizionera' maggioranza

Politica

Milano, 27 mag. (Adnkronos) - "Il centrodestra avra' un risultato positivo al ballottaggio di domenica e lunedi'". Ne e' certa il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, ospite della trasmissione 'L'Ultima parola' che andra' in onda stasera su Rai 2. La Gelmini pero' sottolinea che il risultato del ballottaggio non condizionera' la maggioranza "che si decide in Parlamento".

Durante la registrazione dell'ultima puntata del programma che oltre al ministro dell'Istruzione ha visto ospiti anche l'esponente della Lega Nord, Matteo Salvini, Nicola Latorre del Pd e Oliviero Diliberto della Fondazione della sinistra, sono stati affrontati i temi della sicurezza, dell'immigrazione, tossicodipendenza ma anche i toni della campagna elettorale che secondo alcuni sarebbero stati a volte poco moderati.

"Non e' colpa di Berlusconi -spiega la Gelmini- se si sono alzati i toni, il Premier non ha fatto altro che difendersi. Non dimentichiamoci tutti gli attacchi che ha subito". In quanto alla sicurezza e all'immigrazione, il ministro dell'Istruzione ritiene che i programmi dei candidati sindaco per la citta' di Milano del centrodestra e del centrosinistra siano completamente diversi. "Il centrosinistra -sottolinea- parla solo di diritti e non di doveri. Noi parliamo di diritti ma anche di doveri perche' nel diritto di professare la propria religione non si puo trascurare l'identita' nazionale della quale anche gli stranieri devono tenere conto. Nel programma di Pisapia non vedo la difesa dell'identita' nazionale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog