Cerca

Milano: un gruppo su Facebook per tornare dall'estero e votare Pisapia

Politica

Milano, 27 mag. (Adnkronos) - C'e' Arianna, che vive a Berlino da 6 anni e arrivera' in aereo, Marco sempre dalla Germania, che ha messo a disposizione la sua macchina, Judith dalla lontana Cape Town e con loro tanti altri. Sono le decine di giovani e meno giovani che saranno a Milano il 29 e il 30 di maggio per dare la propria preferenza a Giuliano Pisapia al ballottaggio. Si sono organizzati tramite il gruppo di Facebook 'Torno a Milano per votare Pisapia', che conta piu' di 2mila adesioni, tra chi davvero verra' a Milano per le elezioni e chi gia' vive in citta', ma simpatizza per l'iniziativa.

Molti dei milanesi o ex milanesi, che scrivono sul gruppo, ringraziano le compagnie low cost per i prezzi abbordabili, altri invece si arrangeranno con mezzi propri o passaggi. Marco, che parte da Jena, in Germania, offre posti sulla sua auto: prima tappa Erfurt, poi Wurzburg, Ulm, Lindau, Chur, Bellinzona, Lugano e finalmente Milano. Il mezzo piu' gettonato resta l'aereo, con l'inconveniente della nube del vulcano islandese. Sulla pagina di Facebook infatti, e' gia' stato lanciato l'allarme e c'e' chi si occupa di monitorare giorno per giorno la situazione.

In mezzo agli annunci di chi cerca un compagno di viaggio o di chi si dispera perche' non puo' partire, c'e' anche chi, vivendo a Milano, offre un posto per dormire a questo particolare tipo di migranti. Tra di loro infatti, potrebbe esserci qualcuno che non torna nel capoluogo lombardo da tempo e magari non ha piu' una casa. Secondo le norme del ministero dell'Interno gli italiani residenti all'estero possono votare alle amministrative nel Comune italiano dove avevano l'ultima residenza. Basta iscriversi all'Anie, l'Anagrafe Italiani Residenti Estero e poi recarsi in Italia, perche' non e' previsto il voto per corrispondenza. Gli ideatori della pagina di Facebook lanciano anche una sfida: 'Raccontateci con un video il vostro viaggio di ritorno, il piu' divertente ricevera' il Pisapia Trophy'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog