Cerca

Perugia: bimbo morto in auto, indagano i carabinieri

Cronaca

Perugia, 27 mag. (Adnkronos) - E' al vaglio dei carabinieri la ricostruzione dell'esatta dinamica che ha preceduto la morte del bambino di 11 mesi trovato in auto a Passignano sul Trasimeno. Sembrerebbe che il piccolo sia rimasto in auto mentre il padre si e' recato al lavoro. L'uomo, italiano, lavorerebbe infatti nel club velico situato a ridosso del luogo della tragedia. A dare l'allarme al 118 sarebbe stato un parente del piccolo che si trovava a passare di li'.

Sul posto e' arrivato il colonnello Carlo Corbinelli a capo del comando provinciale dei carabinieri di Perugia che ha detto: "Non abbiamo motivi di ritenere che non si tratti di una tragedia. I genitori sono devastati". I carabinieri sentiranno ora sia il padre che la madre, una psicologa di origini albanesi e le prime persone che sono arrivate sul luogo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog