Cerca

Foggia: Iorio (giovani socialisti), hanno spaventato mia madre ma non mi faccio intimidire (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Su quanto accaduto Iorio ha sporto denuncia contro ignoti ai Carabinieri. E saranno proprio i carabinieri a scortarlo oggi pomeriggio alla biblioteca provinciale per consentirgli di partecipare alla presentazione del libro di Di Tullio.

''Rinunciare? E perche'? Per quattro sciocchi? Certamente no, non e' nel nostro stile - sottolinea - Anzi. Noi andiamo li' per fare cultura, per presentare un libro, se loro la vogliono buttare in rissa lo facessero, non ci interessa. La differenza tra noi e loro sta proprio qua, nel fatto che noi siamo liberali e libertari, aperti a tutte le idee e al confronto con tutti, CasaPound compresa. Loro invece sono fermi a logiche vecchie, che ci riportano indietro nel tempo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog