Cerca

Libia: Berlusconi, regime implode, Gheddafi non puo' piu' restare

Politica

Deauville, 27 mag. (Adnkronos) - A proposito della Libia "l'opinione di tutti e' che l'attuale regime stia implodendo". Lo ha affermato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa finale al G8. "La Nato ha chiesto il prorogarsi delle operazioni che realizzano la decisione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite per altri novanta giorni -ha aggiunto il premier- e quindi si e' verificata da parte di tutti la convinzione che bisogna continuare con decisione per far si' che si possa sostituire all'attuale regime una democrazia. Credo che sia convinzione della comunita' internazionale che il leader Gheddafi non possa piu' restare in Libia e non possa piu' essere a capo di un governo libico".

"Quindi -ha concluso il presidente del Consiglio- ci sono due possibilita' di trovare una soluzione in accordo con lui e la sua famiglia o una soluzione in cui non ci sia questo accordo. Vedremo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog