Cerca

Roma: cdr Radio Capital, da cdr Campidoglio accuse senza fondamento

Cronaca

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - "Il comitato di redazione di Radio Capital esprime tutta la sua sorpresa per il comunicato dei colleghi dell'ufficio stampa di Roma Capitale in merito all'asserito episodio da essi denunciato. Per quanto riguarda la ricostruzione dei fatti essa e', per noi, destituita di qualunque attendibilita', e il collega Perrelli che, per inciso fa anch'esso parte del Cdr di questa testata ed era egli pure sul posto in regolare servizio di lavoro, si riserva, se necessario e nelle sedi competenti, di suffragare la sua versione con le opportune testimonianze". Lo comunica in una nota il Cdr di Radio Capital.

"Ci sconcerta, ma non riteniamo per questo di dover stigmatizzare ne' per questo pretendiamo censure di sorta - prosegue la nota - la facilita' con cui i colleghi del Cdr hanno ritenuto di rendere pubblica, addirittura con una nota alle agenzie, la unilaterale versione della collega Ianniello".

"Questo senza minimamente prendere in considerazione, come avrebbe richiesto l'atteggiamento di collaborazione professionale e di rispetto da loro molto sottolineato, la possibilita' di un chiarimento sui fatti a livello personale o degli organismi sindacali delle due testate - conclude la nota - anticipando perfino, a quanto si legge dal comunicato, l'eventuale azione di tutela sia legale che professionale che, ovviamente, la collega Ianniello, cosi' come il collega Perrelli, sono liberi di adottare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog