Cerca

Roma: Alemanno, con Ibac siamo sulla strada giusta (2)

Cronaca

(AdnKronos) - Sono 4 gli obiettivi strategici sui quali si e' concentrato l'Ibac 2011: la riduzione delle emissioni di Co2 dal 20 al 30%, l'aumento dei flussi turistici da 26 a 40 milioni di presenze in 5 anni, la riduzione dei tempi di attraversamento della citta' e l'Open Government, ossia la risoluzione on line del 90% delle richieste dei cittadini. Obiettivi frutto del lavoro avviato lo scorso anno con la prima riunione dell'Ibac a Roma ed in linea con gli obiettivi fissati dal Piano strategico di sviluppo presentato dal Comune lo scorso febbraio durante gli Stati generali della citta' di Roma.

"Oggi ha preso corpo anche un'importante novita' - ha aggiunto Alemanno - Roma ha deciso di dotarsi di una propria agenzia di promozione dello sviluppo e marketing territoriale, la Roma city investment che curera' tutte le attivita' necessarie per sviluppare i progetti e per dare loro tempi certi di realizzazione".

"Siamo felici col nostro operato - ha dichiarato il presidente Ibac Sorrell - di sostenere anche la candidatura di Roma alle olimpiadi del 2020. E' una sfida difficile ma entusiasmante per ricollocare Roma al centro della scena internazionale". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400