Cerca

Islam: Ucoii, solidarieta' a studentessa velata aggredita a Padova (2)

Cronaca

(Adnkronos/Aki) - In particolare, a subire discriminazioni sarebbero le giovani studentesse musulmane che a loro dire "nell'ambito scolastico trovano professori che le intimano di togliere il velo oppure le vorrebbero costringere a nutrirsi di cibi che non sono consentiti, ridicolizzando la fede anche in presenza dei compagni di classe. Questo e' l'inevitabile frutto di un approccio sociale completamente errato, che insiste nel mostrare lo straniero e, peggio, il musulmano come un pericolo e qualcuno da cui difendersi".

L'Ucoii punta infine il dito contro i mezzi di informazione che avrebbero "contribuito a evidenziare le figure sbagliate, dando risalto solamente al musulmano che delinque piuttosto che a quello che vive e lavora con la massima onesta', contribuendo allo sviluppo del paese". Il documento di solidarieta' dell'Ucoii e' firmato anche da diverse moschee e associazioni islamiche delle Marche e del Veneto.

La giovane studentessa di 22 anni ha denunciato alla Polizia un tentativo di aggressione e ingiurie avvenuto due giorni fa da parte di una donna di 55 anni a Padova che avrebbe tentato di strapparle il velo gridandole "sei solo una stupida schiava ignorante; quelli come te dovrebbero prenderli a bastonate".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog