Cerca

Immigrati: bimba nigeriana battezzata in centro accoglienza a Crotone

Cronaca

Crotone, 27 mag. (Adnkronos) - Questa mattina, all'interno della cappella del Centro di accoglienza di S. Anna, a Isola Capo Rizzuto, il cappellano don Giuseppe Santoro ha battezzato una bimba nigeriana nata in Libia due anni fa. Ad accompagnare la bambina e' stata la madre Grace che aveva avvicinato il sacerdote qualche tempo fa, al termine di una messa domenicale, per chiedere di accogliere nella comunita' cristiana, attraverso il sacramento del battesimo, la figlia.

La donna ha seguito la catechesi di preparazione e oggi la bambina e' stata accompagnata al fonte battesimale dalla madrina Godwin, anch'essa nigeriana e ospite del centro. Il rito si e' svolto in inglese ed e' stato seguito dai presenti grazie a un libretto bilingue (italiano e inglese).

La celebrazione e' stata animata dai numerosi ospiti del centro di varie nazionalita' che partecipano alla messa domenicale. C'erano gli operatori della Misericordia, che gestisce il centro, e il diacono rossiniano don don Antony Ifenayi, nigeriano anche lui, da alcuni anni operante presso la Parrocchia Maria Assunta di Isola di Capo Rizzuto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog