Cerca

Roma: operazione antidegrado, denunce e sequestri in Municipi XVII e XX

Cronaca

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - Denunce, sequestri e arresti sono stati eseguiti al termine di un intervento congiunto eseguito nelle zone del XVII e XX Municipio di Roma dalla polizia Municipale e dalla Guardia di Finanza. L'operazione rientra nelle attivita' straordinarie di controlli effettuati in virtu' di un accordo di programma stipulato fra il Comune di Roma, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza e il Comando Generale della Polizia Municipale

In questa settimana sono stati eseguiti interventi congiunti che hanno avuto come obiettivo il XVII ed il XX Municipio. In particolare, le forze messe in campo dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia Municipale si sono soffermate nelle zone del Vaticano, di Castel S. Angelo, nelle vie Ottaviano, Giulio Cesare e Cola di Rienzo, oltre che nelle zone dell'Olgiata e di Vigna Stelluti. Sono stati eseguiti, per le diverse finalita', oltre 600 controlli.

Sono stati segnalati all'Autorita' Giudiziaria 20 persone, di cui una in stato di arresto, per fattispecie che vanno dall'abusivismo commerciale alla pirateria informatica. In tale contesto sono stati sequestrati 3.200 capi di abbigliamento ed accessori con marchi contraffatti, oltre 1.000 cd, dvd e programmi per elaboratore 'pirata'. Gli interventi in materia amministrativa hanno consentito di contestare 7 violazioni ad altrettanti operatori commerciali e di addivenire a 7 sequestri. Sono state controllate inoltre numerose attivita' imprenditoriali con la constatazione di 19 violazioni per la mancata emissione di scontrini e ricevute fiscali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog