Cerca

Milano: una poltrona per due, Moratti e Pisapia alla conquista di Palazzo Marino/Adnkronos

Politica

Milano, 27 mag. - (Adnkronos) - Sono coetanei, sono nati entrambi a Milano, hanno alle spalle una lunga storia professionale e provengono entrambi dall'alta borghesia milanese. Questo il profilo del sindaco di Milano Letizia Moratti e del suo sfidante Giuliano Pisapia che nel ballottaggio di domenica e lunedi' si contenderanno la conquista di Palazzo Marino, la storica sede del Comune di Milano in piazza della Scala, la centralissima piazza milanese dove ha sede anche il teatro che tra i 'fiori all'occhiello' del capoluogo lombardo.

Letizia Moratti e' nata a Milano il 26 novembre 1949 dove si e' laureata in scienze politiche. E' sposata con Gianmarco Moratti, presidente della Saras ed e' madre di due figli, Gabriele e Gilda. Dopo varie esperienze professionali nel campo del brokeraggio assicurativo, nel 1994 e' diventata presidente della Rai rimanendo alla guida di viale Mazzini fino al 1996. Negli anni successi e' stata presidente e amministratore delegato di News Corp Europe di Rupert Murdoch.

Dal 2001 al 2006 e' stata ministro dell'Educazione, Universita' e Ricerca Scientifica del Governo guidato da Silvio Berlusconi. Nelle elezioni amministrative del maggio del 2006 Letizia Moratti sconfisse al primo turno l'avversario di centrosinistra, il prefetto Bruno Ferrante, ottenendo piu'' del 52% dei voti e diventando cosi' la prima donna nella storia a guidare Milano. Nel corso del suo mandato, il 31 marzo 2008, Milano e' stata designata per organizzare l'Esposizione Universale del 2015. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog