Cerca

Beni culturali: Giro, nel 2012 mese della cultura dell'Azerbaigian a Roma

Cultura

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - Un mese intero dedicato alla cultura dell'Azerbaigian a Roma. Ad annunciarlo, a margine di un incontro avvenuto questa mattina con il vice ministro della Cultura e del Turismo dell'Azerbaigian, Adalat Valiyev, e' il sottosegretario ai Beni culturali, Francesco Giro. "Colgo con estremo piacere l'invito da parte del vice ministro della Cultura Valiyev - ha spiegato il sottosegretario - di organizzare per il mese di aprile del 2012 un mese della cultura dell'Azerbaigian a Roma''.

"Questa iniziativa che e' stata ospitata gia' con successo dalla Russia, dalla Germania e dalla Svizzera -chiarisce- aiutera' a rafforzare e a rilanciare gli accordi bilaterali, stretti con questo paese nel 2002, favorira' lo scambio di reciproche competenze ed informazioni e ci consentira' di promuovere il nostro immenso patrimonio storico, artistico e culturale in un'iniziativa dello stesso tenore che organizzeremo in Azerbaigian".

"Questa nazione - sottolinea il sottosegretario- vanta un ricco patrimonio materiale e immateriale, basato essenzialmente sulla pittura, sull'architettura, sulle danze e sul folklore. La sua capitale Baku sta assumendo negli ultimi anni un ruolo crescente non solo in ambito economico e politico ma anche culturale, ponendosi come centro nevralgico del dialogo interreligioso". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog