Cerca

Libano: Unifil, team diretto verso zona esplosione a Sidone

Esteri

Beirut, 27 mag. - (Adnkronos/Aki) - Un ''team'' di Unifil, la forza Onu dispiegata nel sud del Libano, e' diretto verso la zona di Sidone dove ''nel tardo pomeriggio'' si e' verificata ''un'esplosione, che ha colpito un convoglio logistico della missione''. Lo afferma ad AKI - ADNKRONOS INTERNATIONAL Andrea Tenenti, uno dei portavoce di Unifil.

Intanto fonti militari della Difesa hanno confermato all'Adnkronos che un militare italiano e' morto e quattro sono rimasti feriti nell'attacco contro un'autocolonna di caschi blu italiani della missione Unifil. Uno dei feriti e' in condizioni gravissime.

Secondo la tv libanese Future News, l'esplosione sarebbe avvenuta nei pressi del fiume Awwali. Stando a fonti della sicurezza libanese, contattate dall'agenzia di stampa Dpa, la deflagrazione e' avvenuta vicino allo stadio di Sidone, a poco piu' di 40 chilometri a sud di Beirut.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog