Cerca

Universita': Bologna, quasi uno studente su due si laurea in corso (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Secondo l'indagine di AlmaLaurea, mediamente piu' del 17% di chi si laurea a Bologna ha studiato all'estero rispetto ad una media nazionale del 13%. Piu' in dettaglio, il traguardo della laurea e' raggiunto in media a 25,3 anni rispetto alla media nazionale che e' di 25,9. La regolarita' degli studi per i laureati triennali di Bologna e' piu' elevata della media nazionale: il 45% conquista il titolo in corso (con un 24% che si laurea al primo anno fuori corso) rispetto al 38% a livello nazionale. Il 70% dei laureati di primo livello di Bologna ha entrambi i genitori non laureati; la media nazionale e' del 75%.

L'esperienza di studio all'estero ha coinvolto, durante gli studi, il 13,4% dei laureati (la media nazionale e' del 10,5%). L'86% dei laureati dell'Universita' di Bologna, come nella media nazionale, si dichiara complessivamente soddisfatto del corso di studi (il 31% lo e' ''decisamente''). Alla domanda se ''si iscriverebbero di nuovo all'Universita''' risponde ''si''', ed allo stesso corso dell'Ateneo, il 68% dei laureati (la media nazionale e' il 66%).

Una percentuale che aumenta notevolmente considerando anche i laureati che si riscriverebbero all'Universita' di Bologna, ma cambiando corso (17%). E dopo la laurea? Il 74% dei laureati di Bologna intende proseguire gli studi, meno di quanto avviene nel complesso dei laureati (77%). La gran parte dei laureati 2010 che ha espresso queste aspirazioni formative punta ad una laurea specialistica: il 58%. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog