Cerca

Sanita': Polverini su San Raffaele, mantenuti 2mila posti letto e revocati licenziamenti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il presidente Trivelli ha specificato che il valore del contenzioso era di qualche centinaio di milioni di Euro.

La presidente Polverini ha anche spiegato che l'accordo prevede una riorganizzazione del gruppo concordata che si basa sui costi della struttura e non sui costi del personale. Il nuovo assetto del gruppo San Raffaele investe 8 strutture: Irccs Pisana, casa di cura San Raffaele di Cassino, cui viene estesa l'Irccs, Montecompatri, Villa dei Fiori, Rocca di Papa, Nomentana, Portuense e Velletri. La presidente Polverini ha annunciato poi che sara' definitivamente attivato il nuovo complesso Montecompatri, che acquisisce parte delle attivita' sanitarie di Velletri, mentre per alcune realta' ''non solo verra' mantenuto il livello delle prestazioni ma anche aumentato'' ha aggiunto.

''Anche grazie allo stimolo arrivato dai comitati che sono nati spontaneamente sia a tutela dei lavoratori che dei pazienti. In 70 giorni di vertenza - ha concluso la Polverini - abbiamo cercato di guardare caso per caso quindi pensiamo che l'accordo in queste ore si sta scrivendo sia soddisfacente, ma e' evidente che se c'e' bisogno di piccole modifiche saranno fatte, perche' l'accordo di massima e' stato fatto, la Regione ha dato fiducia al gruppo e il gruppo ha dato fiducia alla Regione. in alcune realta' non solo viene mantenuto il livello delle prestazioni ma aumentato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog