Cerca

Libano: rappresentante Unifil, nessuna rivendicazione per attacco Sidone

Esteri

Beirut, 27 mag. - (Adnkronos/Aki) - "Al momento nessun gruppo ha rivendicato l'attentato" contro un convolgio di mezzi dell'Unifil, costato la vita a un militari italiano e il ferimento di altri quattro. Lo dice ad AKI-ADNKRONOS INTERNATIONAL il colonnello Lorenzo Cucciniello, rappresentate dell'Unifil a Beirut. "Un comunicato in cui si dispone di non lasciare le basi militari e' stato trasmesso a tutti i contingenti presenti in Libano", ha aggiunto Cucciniello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog