Cerca

Libano: stato maggiore difesa, nessun morto e sei feriti in attentato

Esteri

Roma, 27 mag. (Adnkronos) - E' di sei feriti, di cui due in gravi condizioni, il bilancio dell'attentato contro una pattuglia italiana nei pressi di Sidone, in Libano. Contrariamente a quanto emerso in precedenza da fonti della Difesa, quindi, ''non si registrano morti in conseguenza dell'esplosione dell'ordigno fatto deflagrare al passaggio dell'autocolonna italiana. Si registrano sei feriti, di cui due in gravi condizioni'', dice all'Adnkronos il generale Massimo Fogari, portavoce dello Stato Maggiore della Difesa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog