Cerca

Libia: Frattini, contenti di posizione russa su Gheddafi

Esteri

Trieste, 27 mag. - (Adnkronos) - Che il colonnello Gheddafi se ne debba andare dalla Libia, "il presidente della federazione russa l'aveva detto 20 giorni fa. Oggi lo ha ripetuto, noi ne siamo contenti. Dobbiamo trovare il modo in cui con dignita' e senza umiliazioni personali il dittatore libico se ne vada dal paese". Lo ha detto a Trieste, il ministro degli Esteri Franco Frattini a margine di un incontro elettorale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog