Cerca

Sanita': Ciocchetti, accordo San Raffaele tassello fondamentale

Cronaca

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - "L'accordo raggiunto tra la regione e il gruppo San Raffaele e' un tassello fondamentale nel riordino della rete ospedaliera. Finalmente si risponde ad una grave laguna che per anni ha gravato e trascinato in basso questa regione. Oggi grazie allo straordinario lavoro della Presidente, Renata Polverini, si riuscira' a dare una vera risposta ai malati cronici". Lo dichiara il una nota il vice presidente della regione Lazio e assessore all'urbanistica, Luciano Ciocchetti.

''Ci e' voluto del tempo ma ora le 3.171 lettere di licenziamento saranno revocate - prosegue Ciocchetti - Inoltre i 2mila posti letto saranno salvati e solo alcuni rimodulati. Queste sono le azioni strutturali e le risposte che vogliamo mettere in campo, quelle che tagliano gli sprechi e valorizzano veramente le grandi risorse sanitarie esistenti che danno risposte concrete e servizi sanitari ai cittadini del Lazio".

"Ora auspichiamo, come ha detto anche la Presidente Polverini, di raggiungere al piu' presto anche la giusta soluzione per la fondazione Santa Lucia", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog