Cerca

Roma: Gazzellone (Pdl), su bilancio accuse pretestuose e prive di dati

Cronaca

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - "Non ci sono tagli al welfare e neppure riduzioni nella qualita' dei servizi erogati alla cittadinanza, ma semmai maggiore attenzione alle classi piu' deboli come i pensionati che dallo scorso settembre hanno beneficiato, proprio grazie alle misure introdotte dall'amministrazione capitolina, dell'innalzamento da 7.500 a 8.000 euro della fascia di totale esenzione dal pagamento dei redditi Irpef". E' quanto dichiara Antonio Gazzellone, vice capogruppo Pdl di Roma Capitale.

"Il progetto di bilancio - sottolinea - razionalizza gli sprechi mantenendo inalterato il livello delle prestazioni. E' dunque falso e pretestuoso insistere su questa strada cavalcando la protesta organizzata di turno. Se l'opposizione avesse onesta' intellettuale fornirebbe dati e riscontri su cio' che afferma con tanta convinzione. Ma il fatto, nudo e crudo, e' che questi riscontri non li ha semplicemente perche' la Giunta Alemanno e' riuscita a conservare la capacita' di erogare servizi dando un taglio definitivo a inefficienze e diseconomie che si trascinavano da decenni. Certamente ci piacerebbe poter fare di piu', ma con serieta' ci atteniamo al possibile piuttosto che all'improbabile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog