Cerca

Roma: Pd, rischio speculazione a Forte Boccea

Cronaca

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - ''Su Forte Boccea la maggioranza del XVIII municipio getti la maschera. Il presidente Giannini dica chiaramente se intende chiudere gli occhi sul rischio speculazione per questo luogo d'importanza storica, con un' oasi di verde di oltre 7 ettari, che il Comune con la delibera n.8 dell'ottobre 2010 ha reso edificabile''. Cosi', in una nota il consigliere provinciale Alberto Filisio e il coordinatore del PD del XVIII municipio Valentino Mancinelli.

''Giannini - proseguono - deve spiegare ai cittadini se la posizione della sua amministrazione e' ancora quella che aveva portato ad approvare all'unanimita' nel giugno 2010 una risoluzione che chiedeva al Comune un tavolo di consultazione per decidere con i cittadini l'utilizzo di quest'area. Dai manifesti, con i quali il centrodestra del municipio ha imbrattato in questi giorni i muri del quartiere, parrebbe proprio di no. Anche perche', dopo la risoluzione e nonostante la delibera comunale, il centrodestra al municipio non ha fatto nulla''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog