Cerca

Equitazione: Piazza di Siena, Olanda vince Coppa Nazioni

Sport

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - L'Olanda riconquista Roma sette anni dopo la sua prima, e fino a ieri, unica vittoria nella Coppa delle Nazioni a Piazza di Siena. L'Italia, invece, chiude all'ottavo posto. Il team olandese e' stato artefice di una rimonta notevole, passando dal quinto posto del prima manche alla vetta della classifica finale e, con un totale di 10 penalita' (9/1), ha centrato la vittoria nella seconda tappa della FEI Nations CupTM.

La squadra olandese era composta da Harry Smolders su Regina Z (8/0), Gercho Schroder su Eurocommerce New Orleans (1/1), Eric van der Vleuten su VDL Groep Utascha SFN (8/0) e Jeroen Dubbeldam su BMC Van Grusven Simon (0/np), quest'ultimi due cavalieri gia' membri del team vincitore nel 2004. Alle spalle dell'Olanda si e' piazzato il Belgio, secondo con 14 penalita' complessive. L'Irlanda, vincitrice della prima tappa a La Baule, ha concluso al terzo posto con 21 penalita'.

L'Italia si e' piazzata all'ottavo posto con uno score di 52 penalita' (queste nel dettaglio le prove degli azzurri: Roberto Arioldi su Loro Piana Utile - 9/5, Lucia Vizzini su Loro Piana Quinta Roo - 12/21, Natale Chiaudani su SNAI Corradio OH - 9/8 e dall'Aviere Capo Emilio Bicocchi su Kapitol d'Argonne - 0/np). Al quarto posto, ex aequo con 23 penalita', Francia, Germania e Gran Bretagna. Settimi gli Stati Uniti e, fanalino di coda come a La Baule, la Danimarca (55 penalita'). Due soltanto sono stati i doppi percorsi netti: quello del campione del mondo Philippe Le Jeune con Vigo d'Arsouille STX e dell'Irlandese Billy Twomey con Tinka's Serenade. Dopo Roma, la classifica della FEI Nations CupTM e' condotta dall'Irlanda con 16 punti, davanti a Belgio (14) e Olanda (13.5).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog