Cerca

Roma: Pd, rischio speculazione a Forte Boccea (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Dispiace - sottolineano gli esponenti del Pd - che mentre forze politiche, sociali, associazioni, singoli cittadini sono movimentati per difendere il futuro di questo bene pubblico, chi governa il municipio preferisca utilizzare il tema in modo strumentale contro gli avversari politici. Proprio per scongiurare il rischio di speculazione edilizia e destinare all'uso pubblico l'ex carcere militare e l'area verde e' nato un nuovo comitato aperto a tutti e con un solo slogan: 'Forte Boccea e' un bene comune'''.

Tra le iniziative: le Primarie delle idee e una catena umana per decidere insieme il futuro di questo spazio. Oggi e domani, sabato 28 maggio, in vari punti del quartiere, tra cui via Boccea e piazza Irnerio, sono stati allestiti gazebo e banchetti per invitare la cittadinanza a votare per il futuro del Forte, attraverso un questionario. Verde pubblico, spazio per le scuole, biblioteca, un presidio medico, il mercato rionale, sedi per attivita' culturali e sociali: sono alcuni dei possibili usi proposti negli oltre 4.000 questionari messi a disposizione dal Comitato per coloro che vorranno partecipare al voto popolare. La mobilitazione - annunciano - vedra' una seconda iniziativa il 2 giugno, con un ''flash mob'': una manifestazione pacifica e festosa dalle ore 10 con una 'catena umana' di cittadini che abbraccera' il Forte Boccea''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog