Cerca

Lazio: Meta (Pd), strappo Polverini disgrega Pdl

Politica

Roma, 27 mag. - (Adnkronos) - "La crisi del centrodestra si e' acutizzata negli ultimi giorni, alla vigilia dei ballotaggi dove i candidati del Pdl sono stati puntualmente vittime di fuoco amico, interno al partito e da parte della Lega. I segni piu' evidenti del disfacimento e della disgregazione del Pdl sono a Roma e nel Lazio dove negli ultimi giorni e' emerso l'isolamento della Polverini e di Alemanno dal resto del partito. Parliamo di una Regione dove da un anno la maggioranza che sostiene la Polverini e' ferma e paralizza l'amministrazione regionale''. Lo dichiara il deputato del Pd, Michele Meta.

''A questo punto alla presidente Polverini non resta che presentarsi in Consiglio regionale per rendere note le ragioni di questo strappo. Al Pd spetta invece il compito di lavorare da subito per costruire un'alternativa chiara di fronte ad una maggioranza assolutamente inadeguata a governare la Regione", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog