Cerca

Lazio: Fiorito, adesione consiglieri non cambia linea Pdl a sostegno Polverini

Politica

Roma, 27 mag. -?(Adnkronos) - "La vicenda dell'adesione dei due nuovi consiglieri regionali al Pdl non puo' in nessun modo cambiare la linea e il ruolo del Pdl nella regione Lazio, che e' stato forza determinante per la conquista del governo regionale e portera' avanti fino al termine il mandato elettorale insieme alla presidente Polverini". Lo dichiara in una nota, Franco Fiorito, capogruppo Pdl alla Regione Lazio.

"Sono venuto a conoscenza delle loro intenzioni quando gia' erano state ufficialmente protocollate le loro adesioni, cosi' come tutto il gruppo, e non come sostiene erroneamente qualche collega paventando situazioni e scenari non attinenti la realta' - prosegue - Credo di poter affermare con certezza che questa vicenda non mutera' in alcun modo la linea del gruppo Pdl che io rappresento ufficialmente, da sempre schierato a sostegno di questo governo regionale e del presidente Polverini".

"Mi sembra che tale posizione sia ampiamente confermata dai leader regionali e nazionali del partito le cui dichiarazioni noi sposiamo in pieno - conclude - Sono certo, inoltre, che la dichiarazione del sottoscritto mettera' fine anche all'interminabile sequenza di facezie che ho letto da parte del centrosinistra che stia certo vedra' la Polverini governare con il Pdl fino al termine del mandato elettorale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog