Cerca

Milano: Pisapia, smentiscono moderazione con comportamenti indecenti

Politica

Milano, 27 mag. - (Adnkronos) - ''Mi hanno accusato di non essere moderato. Non capisco che cosa significa questa parola sulle loro labbra, questa parola che viene offesa e smentita ogni giorno da comportamenti indecenti". Lo afferma il candidato sindaco di Milano per il centrosinistra, Giuliano Pisapia, che questa sera chiude la campagna elettorale in piazza del Duomo. "Non so che cosa sia per loro la politica - prosegue Pisapia - ma se mi chiedessero quale idea ho io, risponderei con le parole di don Lorenzo Milani. Diceva don Milani: 'Ho imparato che il problema degli altri e' uguale al mio. Sortirne tutti insieme e' politica. Sortirne da soli e' avarizia'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog