Cerca

Roma: Turbolente, inqualificabili parole direttore Radio Capital

Cronaca

Roma, 27 mag. -?(Adnkronos) - "Le parole Vittorio Zucconi sono veramente inqualificabili, cosi' come inqualificabile e' l'episodio che ha visto coinvolta la nostra collega Giovanna Ianniello ieri sera allo Stadio Olimpico". Lo dichiara il direttore dell'Ufficio Stampa di Roma Capitale, Simone Turbolente.

"La violenza e l'arroganza alla quale stiamo assistendo ha superato ogni limite - prosegue - Vista la gravita' dell'episodio, per il quale Giovanna ha riportato una prognosi di sette giorni a causa dell'aggressione subita dal parte di un giornalista di Radio Capital, nonche' l'inaudita prepotenza con la quale si vogliono negare i fatti inventando fantomatici interessi politico-elettorali, saranno ora gli organi giurisdizionali preposti a fare chiarezza sull'accaduto, soprattutto sulla base dei referti medici, delle testimonianze e dei riscontri disponibili". "Siamo di fronte a un fatto grave, reso inquietante dal vergognoso comportamento di chi con le minacce e la voce grossa cerca di coprire le vere responsabilita'", conclude Turbolente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog