Cerca

Lazio: Rampelli (Pdl), non e' messo in discussione governo regionale (2)

Politica

(Adnkronos) - "E' evidente che le elezioni amministrative recenti - spiega Rampelli - ci hanno costretto a convivere con situazioni anomale, fino a trascinarci in aspri confronti interni all'area del centrodestra, come a Sora e Terracina, ma dare a questi passaggi un significato di ostilita' non aiuta a costruire le condizioni migliori per una verifica interna al centrodestra laziale all'indomani dei ballottaggi".

"Nel caso di Giuseppe Melpignano, consigliere regionale per il quale il mio gruppo ha fatto una dura campagna elettorale e nei confronti del quale si e' sviluppata anche un'amicizia con tanti di noi, non c'e' niente di piu' distante da lui e da noi che provare a minare la solidita' del presidente Polverini e della maggioranza di centrodestra - conclude - Lo abbiamo sempre detto e lo confermiamo, pur nella kafkiana condizione che viviamo in queste ore in alcune citta'. I disagi dovrebbero a mio avviso restare circoscritti e non ampliarsi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog