Cerca

Palermo: tento' di violentare una giovane, arrestato

Cronaca

Palermo, 28 mag.- (Adnkronos) - Con l'accusa di violenza sessuale un giovane e' stato arrestato nel palermitano, con un'ordine di esecuzione, per espiare la pena a tre anni e quattro mesi. I fatti risalgono al marzo del 2005, quando C.S., 31 anni, tento' di violentare una giovane madonita che, per ragioni di lavoro, si trovava a Termini Imerese. Quest'ultima si reco' subito al Comando Stazione Carabinieri termitano dove, fornitale adeguata assistenza psicologica dai militari, denuncio' l'intera vicenda.

Iniziate subito le indagini, i militari operanti predisposero un fascicolo fotografico di giovani del luogo rassomiglianti alla descrizione data dalla vittima. Sottoposte le foto a quest'ultima, venne riconosciuto, senza incertezze, il giovane termitano che oggi deve scontare la pena di tre anni e quattro mesi per tentata violenza sessuale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog