Cerca

Terrorismo, Napolitano: verità e giustizia su orrenda strage di Piazza della Loggia

Politica

Roma, 28 mag. (Adnkronos) - "Oggi, più che mai, ogni ulteriore e possibile sforzo va compiuto per consentire all'autorità giudiziaria di giungere ad attese ed esaurienti conclusioni di verità e giustizia, facendo finalmente luce sulle responsabilità individuali e non solo su quelle di ideazione ed esecuzione dell'orrenda strage". Lo afferma il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al sindaco di Brescia Adriano Paroli, in occasione dell'anniversario della strage di Piazza della Loggia.

"A trentasette anni dalla strage che sconvolse la città di Brescia e l'Italia intera, rivolgo il mio pensiero deferente e partecipe - scrive Napolitano - ai famigliari delle otto innocenti vittime e ai tanti feriti di quel barbaro attentato terroristico".

"Anche quest'anno il nostro pensiero va alle vittime di quella strage e alle famiglie colpite, nell'auspicio che il ricordo di quanto avvenne in quegli anni bui della nostra storia promuova la formazione in Italia di una rinnovata coscienza democratica e di una nuova cultura della solidarietà, del dialogo e della convivenza civile", scrive da parte sua il presidente del Senato Renato Schifani, nel messaggio al sindaco di Brescia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog