Cerca

Arte: a Venezia ''Menglong- Oscurita''' organizzato da Nanjing Sifang Art Museum (2)

Cultura

(Adnkronos) - Cosi', per dar espressione concreta alle proprie idee, i tre artisti chiamati in causa si appellano ad un concetto astratto e storicamente piu' occidentale: lo Spirito. Dalle opere di Jia Aili, Qiu Anxiong e Qiu Xiaofei emerge una percezione dello spirito ben lontana dal soffio vitale tipicamente cinese, ma quasi piu' vicina ad un concetto Cristiano di anima, forse sottolineato anche dalla location della mostra.

Lo spettatore entra in una sala buia, illuminata soltanto dalle luci delle opere d'arte che dialogano tra loro in maniera criptica e confusa. Sui finestroni della sala San Tommaso sono stati allestiti i video dell'artista Qiu Anxiong: volti in bianco e nero di persone che si susseguono come fotogrammi i cui tratti di ogni volto, abbozzati ad inchiostro, sembrano perdersi in quelli degli altri come ad indicare un senso di smarrimento dato dal rapido incalzare degli istanti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog