Cerca

Fincantieri: Vincenzi, Bono e Belsito giocano al gatto e alla volpe

Economia

Genova, 28 mag. - (Adnkronos) - "Bono e Belsito mi sembra che facciano un po' il gioco del gatto e della volpe". Lo ha dichiarato il sindaco di Genova, Marta Vincenzi, questa mattina a margine di un convegno sulla famiglia, a proposito delle dichiarazioni sulla vicenda Fincantieri fatte dall'amministratore delegato del gruppo Giuseppe Bono e dal sottosegretario alla Semplificazione Francesco Belsito. Belsito aveva detto che il governo non era a conoscenza del piano industriale di Fincantieri, Bono avrebbe affermato che il sindaco di Genova ne sarebbe stato a conoscenza.

"Io la leggo cosi' -ha spiegato Marta Vincenzi- per dire una fesseria o una plateale bugia come quella che ha detto Bono le condizioni devono essere due. O siamo di fronte ad una cattiva interpretazione giornalistica oppure credo che in questo momento Bono stia aiutando la Lega a trovare un capro espiatorio sul territorio, ma il re e' nudo. Credo sia evidente la responsabilita' del governo e della Lega nella vicenda Fincantieri. Noi abbiamo interesse a che tutti si uniscano per trovare una soluzione, quindi a me non va di polemizzare. Ma una dichiarazione che attribuisce a me l'inaffidabilita' di dire una cosa e pensarne un'altra va rispedita al mittente. In questo vedo una manovra politica", ha concluso il sindaco di Genova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog