Cerca

Roma: evade dai domiciliari e ubriaco alla guida investe scooter, 2 feriti

Cronaca

Roma, 28 mag. - (Adnkronos) - Evaso dai domiciliari e ubriaco e senza patente al volante di un'auto ha provocato un incidente stradale con feriti a Roma. E' finita con l'arresto la 'notte brava' di S.R. L'uomo, 54enne, sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa di processo, questa notte ubriaco ha deciso di uscire da casa per fare un giro in auto. In stato di ebrezza, non ha rispettato la segnaletica stradale di via Casalmonferrato, ed e' andato a sbattere violentemente contro uno scooter con a bordo due persone.

Sono stati gli agenti del Commissariato San Giovanni, diretto da Francesco Bova, ad intervenire. Impegnati nei servizi di controllo del territorio, all'incrocio con piazza Asti, hanno notato la vettura con il parabrezza in frantumi, ferma contro un motoveicolo completamente distrutto. Sul luogo dell'incidente, all'altezza di piazza Asti, le persone coinvolte, S.R. con un forte alito vinoso, che a stento riusciva a stare in piedi, e le due vittime che si trovavano a bordo dello scooter, una distesa a terra e l'altra riversa sul cofano della vettura. I due feriti sono stati accompagnati in ospedale, mentre S.R. ha rifiutato ogni assistenza.

I rilievi di competenza effettuati dal IX Gruppo della Polizia Municipale, hanno evidenziato un tasso alcolemico di 1.83 g/l. Dagli accertamenti e' emerso che al 54enne era stata ritirata la patente nel 2007, sorpreso alla guida in stato d'ebbrezza. Altre volte, ancora nel corso degli anni, e' stato fermato mentre guidava senza patente. S.R., accompagnato negli Uffici del Commissariato San Giovanni, e' stato arrestato per evasione, e denunciato per guida in stato d'ebbrezza e guida senza patente. In mattinata verra' processato con il rito direttissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog