Cerca

Mafia: Lumia (Pd), Cosa Nostra va combattuta a viso aperto

Cronaca

Roma, 28 mag. - (Adnkronos) - "Quando la mafia viene sfidata nei territori, facendo nomi e cognomi, smascherando interessi e collusioni con settori della politica e dell'economia, rendendo evidenti i guasti prodotti all'intera societa', la piovra reagisce mostrando il suo volto piu' spietato e sanguinario". Lo afferma, in una nota, Giuseppe Lumia, esponente antimafia del Pd, in una dichiarazione a seguito delle rivelazioni del pentito Lo Verso sul piano di Cosa nostra per eliminare lo stesso Lumia e il giudice Nino Di Matteo.

"E' una battaglia - aggiunge l'esponente antimafia del Pd - senza esclusione di colpi, che va combattuta a viso aperto e con sempre maggiore determinazione. L'auspicio e' che tutte le forze sane della societa', le istituzioni e l'intera politica facciano ciascuno il proprio dovere fino in fondo e sappiano sostenere il lavoro della magistratura nei suoi esponenti piu' esposti, come il giudice Nino Di Matteo".

"E' fondamentale - conclude Lumia - abbandonare la facile retorica di un'antimafia formale per colpire la criminalita' organizzata con mezzi e strumenti adeguati e una legislazione idonea, da applicare con severita'. E' giunto il tempo per tutti i partiti di dare segnali forti nella lotta alla mafia, a cominciare dall'adozione di una legge sulla incandidabilita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog