Cerca

Roma: uccisa da colpo pistola alla testa, arrestato il marito

Cronaca

Roma, 28 mag. (Adnkronos) - E' stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di omicidio il marito della donna di 37 anni uccisa questa mattina a Pavona (Roma) da un colpo di pistola alla testa. L'uomo, 47 anni, ha raccontato di aver ferito accidentalmente la moglie mentre effettuava la manutenzione ordinaria dell'arma in bagno.

Una versione che non ha pero' convinto il pm, considerato che il 47enne e' una guardia giurata esperta. Sul corpo della donna e' stata disposta l'autopsia che insieme con gli esami balistici e il sopralluogo nell'appartamento potranno chiarire l'esatta dinamica dell'omicidio. L'uomo e' stato portato nel carcere di Velletri. Sul caso indagano i carabinieri di Castel Gandolfo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog