Cerca

**Notiziario Moda** (2)

Economia

(Adnkronos) - Le collezioni di Giulia Boccafogli, che ha collaborato con Coin "per il temporary store 'Urban life'", oggi possono contare su "circa 30 rivenditori, tutti boutique e 'negozi gallerie' dedicate al gioiello alternativo a cui propongo le mie colezioni, anche piccole e in esclusiva".

Sia la collezione Leaves sia Waves propongono modelli molto diversi anche in termini di prezzo al pubblico. Dai 60 euro a 250 , considerato che su alcuni pezzi ci sono anche oltre 40 ore di lavoro. Serie 'Foliage', ad esempio, prevede l'utilizzo di un 'modulo foglia', in pelle, di origine rigorosamente italiana, "quando possibile - spiega Giulia - provenienti da rimanenze di magazzino, con una attenzione al recupero e alla sostenibilita'".

"La foglia, tagliata e traforata a mano, viene usata come base per creare collane che prendono la forma di cascate di foglie abbinate a pietre semipreziose e catene, mentre i bracciali hanno una moltitudine di microfoglie tagliate a mano. Nella linea Art, il modulo foglia, tagliato a mano assemblato con collanti atossici, forma farfalle e foglie di loto". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog