Cerca

Viterbo: carabinieri Tarquinia arrestano 3 ladri di rame

Cronaca

Viterbo, 28 mag. - (Adnkronos) - Tre romeni, provenienti dal campo nomadi di via Pietralata di Roma, sono stati arrestati dai carabinieri di Tarquinia, per furto di rame. I militari da alcunigiorni cercavano un furgone rosso segnalato dai residenti della zona, preoccupati per i possibili furti ai danni delle proprie aziende agricole.

I militari lo hanno trovato mentre tre a bordo del furgone erano entrati in una delle tante fattorie della zona e, dopo aver chiesto il permesso al proprietario, avevano cominciato a caricare del ferro li' accantonato. Ma ad un certo punto, i tre hanno hanno chiesto dell'acqua da bere al proprietario costringendolo cosi' ad allontanarsi per entrare in casa e cosi' hanno poturo appropriarsi di una grossa e pesante matassa di rame intrecciato custodita in un magazzino.

Il furgone con i tre romeni a bordo e' stato subito fermato dai carabinieri che sono entrati nella fattoria e perquisendo il mezzo hanno trovato il rame nascosto sotto una coperta. E al termine di un'accurata perquisizione sono state trovate anche grondaie di rame e altro materiale certamente rubato. Il furgone e' stato cosi' sequestrato anche perche' il conducente non aveva la patente. I tre arrestati sono stati accompagnati al carcere di Civitavecchia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog