Cerca

Sanita': Polverini, accordo con sindacati per proroga contratti lavoro precario

Cronaca

Roma, 28 mag. - (Adnkronos) - E' stato raggiunto ieri sera l'accordo tra la Regione Lazio e tutte le organizzazioni sindacali della dirigenza medica e del comparto sanitario che prevede la proroga dei contratti a tempo determinato fino al 31 dicembre 2011 e la sottoscrizione del regolamento sulla mobilita'.

Il provvedimento, oltre a contenere procedure precise per la trasparenza e l'imparzialita' dei processi di riorganizzazione e razionalizzazione del sistema sanitario regionale, introduce norme stringenti sulle pari opportunita', un criterio di precedenza per le lavoratrici ed i lavoratori con figli in eta' scolare ed altre norme di salvaguardia. "Dopo l'importante accordo per la salvaguardia dei posti di lavoro e dei livelli di assistenza del San Raffaele - spiega la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini - con questa intesa, sottoscritta da tutte le sigle sindacali, abbiamo mantenuto un ulteriore impegno garantendo attenzione al lavoro precario nel comparto sanitario".

"Con questo accordo si aggiunge un altro tassello fondamentale nell'ambito dell'attuazione del piano di rientro e si compie un ulteriore passo in avanti nel percorso che portera' all'assorbimento completo del lavoro precario. Continueremo a lavorare - aggiunge Polverini - su altri tavoli relativi ad altrettante questioni cruciali, nell'ambito di un percorso partecipato e condiviso che fino ad oggi ha prodotto risultati significativi per questa Regione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog