Cerca

Lazio: Storace, Polverini ha il dovere di provare a governare con i suoi alleati (2)

Politica

(Adnkronos) - ''A Renata Polverini - prosegue Storace - do' un consiglio non richiesto (lo faccio pubblicamente, perche' non c'e' dialogo da mesi ed e' il capo della maggioranza che deve chiedersi perche'): non serve un partito della presidente, serve una presidente che con l'azione di governo esalti il valore dei partiti che hanno avuto il merito di individuarla come candidata, di sostenerla poi fino alla vittoria e hanno adesso la responsabilita' di incoraggiarla nell'azione di governo''.

''Se scateni il finimondo elettorale contro il partito piu' importante della coalizione, poi c'e' chi si organizza e reagisce. E' la legge della politica. Anche perche' non si capisce l'ira verso il Pdl che si prende due consiglieri che aveva fatto eleggere con i voti suoi e il silenzio rispetto alla fuga di altri tre consiglieri della lista Polverini verso il gruppo misto, l'Mpa e persino i Responsabili di Scilipoti e compagnia'', prosegue Storace, secondo cui e' poi ''sbagliatissimo parlare di compravendita'' perche' ''quei due consiglieri regionali non sono passati all'opposizione, hanno marcato la distanza verso la creazione di un partito, non dal governo della regione''.

''Ora - conclude - occorre lavorare per rimettere a posto i cocci. Dando segnali precisi alla pubblica opinione. Presidente della Giunta e Consiglio regionale devono tornare a lavorare insieme. La maggioranza si deve sentire protagonista. Per me ci sono gli spazi, con un accorto procedimento legislativo, per ridurre persino i costi della politica, riducendo gli assessori esterni - le due piu' grandi forze politiche della maggioranza hanno vasta rappresentanza nell'aula della Pisana - e contestualmente le commissioni consiliari. La maggioranza si puo' rifar partire risparmiando e riaggregando. Con un'avvertenza: non dobbiamo piu' leggere che si mettono in mezzo altri soggetti a parteggiare per chi deve faticare in regione. Alemanno pensi al Campidoglio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog