Cerca

Intesa Sp: nozze blindate per Passera e Salza sul lago di Como (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Dopo la cerimonia privata, questa sera e' previsto un ricevimento a Villa d'Este, a Cernobbio, cui dovrebbero partecipare molti esponenti di primo piano dell'economia e della finanza italiana. La villa del Balbianello, costruita nel 1787 su un preesistente monastero francescano dal cardinale Angelo Maria Durini, e' appartenuta al conte Luigi Porro Lambertenghi, aristocratico liberale che insieme a Fedele Confalonieri fondo' il periodico 'Il Conciliatore'.

A restaurare la villa, che versava in condizioni di abbandono, e' stato un generale statunitense, Butler Ames. Al Balbianello trascorse momenti lieti anche Silvio Pellico, precettore dei figli del conte Porro Lambertenghi: "Benedetto Balbianino! - scriveva Pellico in una lettera - vi passerei volentieri la mia vita, tanto e' romanzesco, poetico, magico questo soggiorno".

La scenografica loggia a tre arcate, rivestite da un maestoso Ficus Repens e da cui si dominano i due golfi di Diana e di Venere, e' stata la location scelta da George Lucas per rappresentare la residenza della senatrice Padme' Amidala a Varykino nella Regione dei Laghi di Naboo, nel secondo episodio della nuova saga di Guerre Stellari, l'Attacco dei Cloni. Vi sono state girate anche alcune scene del film "Agente 007 - Casino' Royale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog