Cerca

Palermo: assaltano gioielleria armati, preso uno dei rapinatori

Cronaca

Palermo, 28 mag. - (Adnkronos) - Con l'accusa di rapina aggravata in concorso e lesioni i carabinieri e la polizia hanno arrestato il pluripregiudicato Giuseppe Prestigiacomo, 41 anni. L'uomo, insieme a tre complici non ancora identificati, ha fatto irruzione stamani in una gioielleria nella centralissima Pizza Verdi. Dopo aver aggredito il proprietario e la madre, minacciandoli con una pistola, i malviventi si sono fatti consegnare monili in oro e portafogli contenenti contanti e assegni, per un valore complessivo di 65mila euro. Poi si sono dati alla fuga.

Le urla di una donna, pero', hanno attirato l'attenzione di alcuni militari che stavano percorrendo a piedi via Volturno. Immediatamente i carabinieri si sono messi all'inseguimento di alcuni uomini, insieme a un agente e ad una vettura dei carabinieri. All'latezza di piazzale Ungheria, il rapinatore stremato e ormai accerchiato e' stato bloccato dagli investigatori. Addosso aveva ancora parte della refurtiva sottratta al gioielliere a cui e' stata restituita. Per Prestigiacomo si sono splalancate le porte del carcere, mentre sono in corso indagini per risalire ai suoi complici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog