Cerca

Genova: Vincenzi, rischiamo perdita asset strategici per mancata politica industriale governo (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Purtroppo - ha precisato Marta Vincenzi - ho visto in questi anni un processo di abbandono della centralita' delle politiche industriali nel nostro paese, e' un periodo cominciato da molto tempo, non voglio attribuire colpe solo al governo Berlusconi".

"Il nostro paese - ha evidenziato - ha abbandonato l'industria da molto tempo e non ha fatto le politiche che hanno realizzato altri grandi paesi come Francia e Germania, pur nel cambiamento dell'organizzazione industriale, pero' quello che sta accadendo negli ultimi anni a me pare quasi parossistico e si collega con l'orientamento anche del Ministero del Tesoro".

"Non stiamo parlando di aziende private ma, per quanto riguarda Genova, di Ansaldo Energia, Ansaldo STS, Selex Communications Esaote, Elsag, Fincantieri, di Finmeccanica. Vorrei capire - ha concluso il sindaco di Genova - qual e' la politica industriale che Tremonti e il governo intendono mettere in campo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog