Cerca

Rifiuti: giornata di screening di Verdi e 'Mamme vulcaniche' a Boscoreale (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Per la giornata mondiale della prevenzione - spiega ancora Lanzetta - ho scelto in particolare l'area vesuviana perche', dagli studi che ho condotto in passato, risulta un nesso tra sostanze inquinati, definite 'distruttori endocrini', e l'aumento di patologie tiroidee autoimmunitarie e soprattutto del cancro della tiroide. Per la prima volta abbiamo visitato un campione di persone residenti nei pressi della cava Sari: il 70% della popolazione analizzata presenta patologie autoimmunitarie e tiroidee, percentuale allarmante ma c'e' da dire che il dato e' provvisorio in quanto bisogna attendere gli esiti degli esami di laboratorio", aggiunge.

"Abbiamo organizzato questa giornata di prevenzione a Boscoreale a causa della presenza di discariche sul territorio, perche' ci preme attestare la correlazione medico-scientifica tra inquinamento e insorgenza di patologie croniche e tumorali'', spiega la presidentessa dell'Associazione Mamme vulcaniche, Venere Stanzione.

''Stamattina i medici hanno rilevato tantissimi casi di noduli alla tiroide: speriamo che questo screening non risulti grave come sembra. In ogni caso e' la dimostrazione che dove c'e' una discarica c'e' qualcosa che non va'', conclude Stanzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog