Cerca

Sanita': Maccanti, episodi di malcostume vanno colpiti duramente

Cronaca

Torino, 28 mag. - (Adnkronos) - "Gli episodi di malcostume vanno colpiti duramente, ancor piu' perche'  isolati. Tutti dobbiamo lavorare affinche'  al centro della sanita'' ci sia sempre il malato, mai gli interessi di parte".  Cosi, in una nota l'assessore regionale ai rapporti con le Istituzioni, Elena Maccanti, all'indomani dell'inchiesta della Guardia di Finanza torinese che ha portato all'arresto di sette persone e nella quale e'indagata anche l'assessore alla sanita' che ieri ha rimesso le deleghe al governatore del Piemonte.

"La giunta - aggiunge - verifichera' in ogni sede che questo principio abbia governato ogni scelta dell'amministrazione e tutelera' l'immagine della sanita' pubblica. Siamo alle prese con una impegnativa riforma del sistema sanitario - ricorda ancora Maccanti - e mai come oggi dobbiamo rinsaldare,attraverso la trasparenza e l'onesta', l'alleanza con cittadini e operatori, indispensabili per vincere la sfida".

"Paolo Monferino (direttore regionale della sanita', ndr) - conclude Maccanti - e' l'emblema dei tanti funzionari, dei tanti operatori sanitari, ma anche dei tanti amministratori che ogni giorno lavorano con professionalita' e serieta' nell'interesse dei cittadini del Piemonte".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog