Cerca

Roma: tentano acquisti con carte clonate, arrestati dai carabinieri

Cronaca

Roma, 29 mag. - (Adnkronos) - I carabinieri della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato, ieri pomeriggio, 3 cittadini romeni, di 42, 33 e 26 anni, nullafacenti e senza fissa dimora con l'accusa di possesso e utilizzo fraudolento di carte di credito clonate. I tre sono stati fermati all'interno di un negozio di vestiti di via del Corso, mentre stavano tentando di pagare alcuni capi d'abbigliamento con una carta di credito clonata.

I militari che li stavano seguendo gia' da un po' sono entrati nel negozio e nel corso di un controllo gli hanno sequestrato la carta che stavano utilizzando per pagare e un'altra carta prepagata, sempre clonata, che nascondevano nelle tasche. Dopo l'arresto i tre sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa di essere processati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog